Cerca Lavoro con FY!

I Loghi del Pharma - Bristol Myers Squibb

Silvia VernoticoSilvia Vernotico

Silvia Vernotico

1 min
blog
I Loghi del Pharma - Bristol Myers Squibb

Nel 2020 Bristol Myers Squibb cambia logo. L’azienda statunitense con sede a New York sceglie per rappresentare la sua immagine un logo dalle forme semplici e lineari, una mano di colore viola seguito dal nome della società. Il tutto realizzato con un moderno font creato su misura per BMS.

Il cambio logo arriva in seguito all’acquisizione di Celgene, ma non è legato a questo singolo evento.

BMS aveva già preso in considerazione l’aggiornamento del logo da qualche tempo. Kathryn Metcalfe, VP Executive Corporate Affairs di BMS.

L’ultima volta che la Pharma statunitense ha ridisegnato il suo logo è stato negli anni ’80. Lo storico logo geometrico blu rappresenta le sei principali linee di business. L’accordo con Celgene è stato solo un pretesto per mostrare la nuova identity dell’azienda.

L’icona simbolo del nuovo logo, la mano è stata scelta per rappresentare il dare e il ricevere cure. Il viola è stato scelto perché è il colore della passione e della compassione. La nuova identità è quindi “compassionevole, umana e focalizzata sul paziente in un’area in cui ci sono molti più marchi e identità basati sulla scienza”.

Sostieni l'associazione

Acquista il
#GMP PocketBook

Il GMP PocketBook è una traduzione delle Good Manufacturing Practice Volume 4, Parte I che tratta dei Requisiti base che deve avere un prodotto medicinale per essere fabbricato. Fondamentali per mettere in piedi un sistema di qualità che garantisca che il farmaco sia di qualità, sicuro ed efficace.

GMP Pocket Book