FDA APPROVAL - Lyrica generici

Pubblicato il 23 Luglio 2019 - Lettura in 1 min.

La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha approvato i primi generici di Lyrica (pregabalin) per la gestione del dolore neuropatico associato alla neuropatia periferica diabetica, per la gestione della nevralgia post-erpetica, come terapia aggiuntiva per il trattamento dell’insorgenza di crisi convulsive in pazienti di età pari o superiore a 17 anni, per la gestione della fibromialgia e per la gestione del dolore neuropatico associato a lesioni del midollo spinale.

Pregabalin è stato approvato per uso medico negli Stati Uniti nel 2004 dapprima per il dolore neuropatico e successivamente (2007) per la fibromioalgia e per la gestione del dolore neuropatico associato a lesioni del midollo spinale (2012). L’EMA ha concesso l’autorizzazione di Lyrica nel 2004 come antiepilettico. Pregabalin è stato sviluppato come successore del gabapentin.

La FDA ha concesso le approvazioni per le versioni generiche di Lyrica a Alembic Pharmaceuticals, Alkem Laboratories, Amneal Pharmaceuticals, Dr. Reddy’s Laboratories, InvaGen Pharmaceuticals, MSN Laboratories Ltd., Rising Pharmaceuticals, Inc., Sciegen Pharmaceuticals Inc. e Teva Pharmaceuticals.

Ti è piaciuto il post?

Iscrivi alla newsletter per rimanere aggiornato